Formazione mirata all’inserimento Lavorativo

Tale formazione è finalizzata a favorire esperienze di giovani Neet, sviluppando o rafforzando conoscenze e competenze specialistiche effettivamente richieste da datori di lavoro del territorio. Per perseguire tale finalità la Regione Abruzzo procede alla costituzione di un Catalogo regionale di offerta nel quale ciascuna proposta sia effettivamente basata su concrete esigenze dei datori di lavoro. Sono destinatari delle attività formative tutti i giovani Neet iscritti al Programma Garanzia Giovani che abbiano opzionato nel proprio Patto di Attivazione, o nell’eventuale Addendum, la specifica Misura oggetto del presente Avviso, che non abbiano svolto o che non siano già impegnati in attività di Tirocinio.Sono inseriti nel Catalogo della Misura i percorsi formativi riferiti ai progetti presentati dagli Organismi di Formazione, come individuati al successivo art. 4, corredati da manifestazione di fabbisogno formativo espresso dai datori di lavoro contenente l’impegno all’inserimento lavorativo di un numero di giovani formati, espresso in termini assoluti.Per ogni unità di lavoro che il datore intende occupare è possibile formare da un minimo di 1 ad un massimo di 3 giovani.

Candidature

I giovani in possesso dei requisiti richiesti possono presentare la propria candidatura direttamente ad AFOR, secondo i termini temporali indicati nel Catalogo Regionale. I giovani possono presentare la propria candidatura anche a valere su più proposte in Catalogo.

Graduatorie

AFOR procederà alla verifica del possesso dei requisiti indispensabili. Tutti i giovani ammessi sono inseriti in graduatoria in ordine cronologico di sottoscrizione del Patto di Adesione o dell’Addendum. Nel caso di ex-aequo, laddove non sia possibile ammettere tutte le posizioni, valgono i requisiti preferenziali richiesti dal datore di lavoro, se indicati e se oggettivamente valutabili, altrimenti si procede a sorteggio pubblico. I giovani utilmente posizionati in graduatoria possono essere avviati alle attività formative. Tutti gli altri sono ritenuti comunque idonei e possono sostituire eventuali rinunciatari, fino al raggiungimento del 30% del monte ore di formazione, fatta esclusione per le ore di stage.

Scelta su Borsa Lavoro Abruzzo

Una volta che il giovane è stato selezionato, prima dell’avvio delle attività formative, deve effettuare la scelta del Soggetto Attuatore sul sistema BorsaLavoro Abruzzo. Effettuata la scelta definitiva, perdono efficacia tutte le altre candidature eventualmente presentate. AFOR è tenuto ad accertarsi che il giovane abbia effettuato validamente la scelta prima dell’erogazione della politica ovvero, in fase di selezione, che non l’abbia ancora effettuata scegliendo un Soggetto Attuatore diverso. Eventuale rinuncia successiva da parte del ragazzo è da intendersi come rifiuto di politica.

Attestazione ed inserimento sul lavoro

Al termine del percorso formativo e dell’eventuale stage, esclusivamente per coloro che hanno frequentato almeno il 70% delle ore previste AFOR rilascia una attestazione sulle competenze acquisite. Al termine del percorso formativo e dell’eventuale stage, il datore di lavoro che ha espresso il proprio fabbisogno lavorativo procede alla individuazione del/dei giovane/i da inserire a lavoro.

Corsi Ammessi a Finanziamento dalla Regione Abruzzo