Operatore di panificio

 90,00  0,00 Quota mensile - IVA Inclusa

Operatore di panificio

Corso solo prenotabile

Quota di acconto all’iscrizione

 

Descrizione

Descrizione

L’operatore di panificio o panificatore si occupa della produzione delle diverse tipologie e formati di pane nonché di altri prodotti da forno realizzando tutte le fasi del processo di lavorazione nel rispetto delle norme alimentari e di igiene. Svolge attività sia attraverso lavorazioni di tipo manuale, che attraverso l’utilizzo di macchinari e utensileria di settore . Seleziona e dosa gli ingredienti secondo le ricette, lavora gli impasti, monitora i processi di lievitazione e fermentazione fino alla cottura dei diversi prodotti/formati. Realizza e controlla le fasi di raffreddamento prima di procedere alla operazione finale di finitura e confezionamento del prodotto finito. L’operatore di panificio esercita la propria attività presso laboratori artigianali e/o esercizi commerciali (reparti forneria della GDO).

Informazioni

Ore d’aula: 223
Durata mesi: 8
Frequenza: 1 lezione a settimana
Orari: da definire

.

Lezioni totali: 28
Stage giorni: 30
Stage: 180 ore
Inizio previsto: al raggiungimento del numero minimo

Programma didattico

Inquadramento della professione; Principi di merceologia e tecnologia alimentare; Preparare e conservare materie prime e semilavorati, Manutenere le attrezzature e lo spazio di lavoro nel rispetto del Sistema di autocontrollo HACCP;  Lavorare gli impasti; Dividere e modellare l’impasto; Controllare la lievitazione; Preparare creme, farce e complementi di guarnizione; Cuocere e rifinire il pane ed i prodotti da forno; Confezionare ed esporre il prodotto; Operare in sicurezza sul luogo di lavoro.

Consulta Standard formativo

Requisiti di accesso

-Assolvimento dell’obbligo di istruzione

– Maggiore età o assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e/o alla formazione professionale

– Per i cittadini stranieri conoscenza della lingua italiana almeno al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, restando obbligatorio lo svolgimento delle specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente.

– I cittadini extracomunitari devono disporre di regolare permesso di soggiorno valido per l’intera durata del percorso o dimostrazione della attesa di rinnovo, documentata dall’avvenuta presentazione della domanda di rinnovo del titolo di soggiorno.

Attestato

Al termine del corso, previo superamento dell’ esame regionale, sarà rilasciato relativo attestato di qualifica dalla Regione Abruzzo ai sensi del decreto legislativo numero 13 del 16/01/2013. Livello EQF della qualificazione in uscita: 3

Catalogo Regionale

Il corso, autorizzato con DPG009/212 del 15/11/2019, fa parte del Catalogo regionale dei corsi riconosciuti, consultabile sul sito https://selfi.regione.abruzzo.it/menu_items/corsi-riconosciuti. L’accesso alla frequenza del corso riconosciuto è subordinato al pagamento di una quota di partecipazione.