Tecnico Organizzazione Eventi

Descrizione

Il Tecnico organizzazione eventi progetta e coordina qualsiasi tipologia di evento finalizzato alla valorizzazione e promozione di un prodotto/servizio; territorio/iniziativa; idea/valore, assumendo la responsabilità gestionale e organizzativa di tutte le fasi del processo. In relazione alle richieste della committenza si occupa di identificare un pubblico di riferimento, ideare il concept dell’evento, identificare la location, verificare il budget, pianificare la logistica, coordinando tutti gli aspetti tecnici e produttivi finalizzati alla sua realizzazione. Pianifica e supervisiona i canali di comunicazione più efficaci a raggiungere il target selezionato e si rapporta con fornitori, sponsor, artisti, relatori, definendo i relativi accordi di collaborazione. Lavora come libero professionista o come dipendente all’interno di Associazioni o Agenzie di organizzazione di eventi sia di natura pubblica che privata. Può ricoprire il ruolo di Event manager all’interno di un’azienda.

Ore d’aula: 365  – Stage: non previsto

Programma didattico

Pianificare un evento; Definire gli aspetti economici e finanziari di un evento; Definire e coordinare attività e risorse umane; Allestire un evento; Gestire e coordinare i rapporti con fornitori e partner; Definire il piano di sicurezza; Operare in sicurezza nel luogo di lavoro; Predisporre le pratiche amministrative necessarie alle autorizzazioni di servizi e attività; Monitorare le attività di un evento; Definire l’identità visiva di un evento; Promuovere e pubblicizzare un evento; Curare le relazioni e l’informazione con l’esterno; Lingua straniera – Inglese; Seconda lingua straniera.

Per maggiori info clicca qui:

https://repertori.regione.abruzzo.it/?mcode=repertori&cmpcode=trainings&cmd=viewTraining&id_trn=33

Requisiti di accesso

  • Diploma di istruzione secondaria superiore.
  • Conoscenza della Lingua Inglese almeno al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, restando obbligatorio lo svolgimento delle specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente.
  • Per i cittadini stranieri, oltre alla conoscenza della lingua inglese almeno al livello  B.1, conoscenza della lingua italiana almeno al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, restando obbligatorio lo svolgimento delle specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente.
  • I cittadini extracomunitari devono disporre di regolare permesso di soggiorno valido per l’intera durata del percorso o dimostrazione della attesa di rinnovo, documentata dall’avvenuta presentazione della domanda di rinnovo del titolo di soggiorno.

Attestato

Al termine del corso, previo superamento dell’ esame regionale, sarà rilasciato relativo attestato di qualifica dalla Regione Abruzzo ai sensi del decreto legislativo numero 13 del 16/01/2013.

Livello EQF della qualificazione in uscita: 5

 

In offerta!

Corso per Tecnico Organizzazione Eventi