Addetto alla manutenzione di macchine e impianti industriali

Dettagli

Descrizione

Esegue operazioni di manutenzione meccanica, a carattere di “prevenzione” o su chiamata per guasto, ed effettua attività di assistenza, al fine di assicurare il corretto funzionamento dei macchinari/impianti e consentire il normale svolgimento delle attività di produzione. Il Manutentore di Macchine e Impianti Industriali si occupa dell’installazione di macchinari ed impianti, ovvero costruisce artigianalmente, o ripara, in officina o sugli impianti stessi, macchinari e impianti industriali o le loro parti; è in grado di montare i loro componenti nei luoghi di installazione partendo da progetti, istruzioni o da altre rappresentazioni; verifica la corrispondenza del contesto ai requisiti richiesti, modifica o adatta le parti da montare e collauda le macchine o gli impianti così realizzati.

Obiettivi dell’offerta formativa

Il percorso formativo intende far acquisire ai partecipanti le abilità tecniche e le conoscenze più adeguate al fine di:

  • Effettuare il ripristino del funzionamento di macchinari/impianti in caso di guasti di componenti meccanici;
  • Provvedere alla manutenzione programmata di componenti meccanici di macchinari/impianti;
  • Eseguire i lavori di controllo periodici, applicando le metodologie per la diagnostica e la risoluzione guasti quali ad es. gli SPM (Shock Pulse Method);
  • Acquisire consapevolezza delle eventuali anomalie impiantistiche presenti e delle varie situazioni di rischio;
  • Migliorare la gestione degli impianti durante la produzione, contribuendo ad aumentare l’efficacia e l’efficienza degli interventi di Manutenzione.

Risultati attesi

Il progetto formativo permetterà la qualificazione professionale di soggetti diplomati disoccupati, inoccupati o inattivi, o in riqualificazione se occupati, fornendo loro un efficace bagaglio culturale e tecnico-operativo, finalizzato al loro inserimento nel mondo del lavoro, sia in veste di dipendenti di enti o di società sia come collaboratori esterni capaci di fornire contributi settoriali nello sviluppo delle imprese, in linea con le nuove necessità emergenti. Il percorso permetterà un corretto trasferimento sia di competenze teoriche che di esperienze dirette, queste ultime ottenute attraverso la presentazione di casi di studio e l’esecuzione di esercitazioni pratiche.
Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:

  • Eseguire operazioni di manutenzione meccanica;
  • Effettuare attività di assistenza su macchinari ed impianti dell’industria manifatturiera

Requisiti di accesso

Nessun requisito è richiesto per l’accesso al corso.

Attestato

Al termine del corso verrà rilasciato attestato di frequenza